Powered by Blogger.

Nuova ossessione: Bucket bag

La moda non è affatto il mio pane quotidiano, tuttavia da sempre sono una fan degli accessori...sciarpe, gioielli, scarpe NO e borse. Borse Borse Borse. 
Ne ho avute di tutti i tipi, dalle taroccate del marocchino, alla mia prima di marca, lo ricordo ancora...100 euro per una Bluemarine, credo fosse il 2002-2003. Uno sproposito per una ragazzina di neanche 18 anni senza un lavoro e una paghetta.
Poi ne sono arrivate enormi, medie, piccole, ho passato la fase pochette di Emily the strange, quella con Brontolo, che ancora cerco di vendere su Depop senza (giustamente) alcun risultato...Burberry, Furla, Zara e vintage...ho una parte dell'armadio dedicata alle borse, tutte riempite perché non si sformino e dentro le rispettive dustbag. Una vera ossessione.
Con gli anni, l'interesse si è spostato sulla tecnologia, e chiaramente anche sulla Cami, quindi se prima passavo dal prendere 4-5 borse in un anno, ora magari ne prendo una, ma una che ritengo speciale.
Le influencer del web ti fregano, cominciano a postare qualcosa di interessante qua e là e subito ti ritrovi a googlare i tag dei loro acquisti, questo mi è successo quest'anno con le bucket bag.

Per questa primavera-estate si parla solo di "secchielli" e il mio l'interesse è nato grazie a Mansur Gavriel, Pinterest mi ha aiutata e resa dipendente.
Insomma ho iniziato a vedere secchielli ovunque, davvero ovunque e a parte le grandi firme questa è la mia piccola selezione...non male sono quelle di Zara, H&M e Lacoste.

Vanity fair ne ha fatto un'articolo dove ne potete trovare molte altre, tuttavia la mia scelta definitiva è caduta sulla FrenzlauerIo di borse grandi ne ho tantissime, con una bambina vai sempre meglio a ficcare il mondo, tuttavia spesso e volentieri mi piace che la borsa torni ad essere un'accessorio completamente mio, dove ci stanno le MIE COSE, no polly pocket per il ristorante, no quaderni e pennarelli per colorare, no la scarpina, il maglioncino.

Frenzlauer ha creato un secchiello in pelle, di grandezza mediopiccola, di tutti i colori, assolutamente adorabile, da portare sempre, ovunque. Io l'ho scelta rossa, anche se la vorrei anche nera e trasparente come la nuova crystal oak. Molte mie amiche e followers su Instagram mi hanno chiesto quanto effettivamente fosse capiente, ognuna di noi ha diverse necessità, tuttavia posso dirvi che ci sta TUTTO L'ESSENZIALE e anche qualche extra, questa ne è la mia prova.




1. portafoglio
2. chiavi auto
3. occhiali da sole E da vista
4. cipria e rossetto
5. fazzoletti
6. moleskine 
7. power bank 
8. PURE LA COVER MINIMAL DI BERSHKA
Giuro che ci sta dentro tutto, a volte per renderla meno piena tolgo l'agenda e gli occhiali da vista. 
Le influencer vanno bene da ascoltare, ma vi consiglierei di ascoltare anche chi non lo è, come me :D
E' il momento, anche per voi, di una Bucket Bag.
foto di Sarinski




0 commenti:

Posta un commento