Powered by Blogger.

Un Anno.

Ve lo ricordate il mio post sul lavoro nella telefonia dell’anno scorso?
Incredibile ma, è già passato UN ANNO.
365 giorni in centro commerciale, con un lavoro che ha come tutti, i suoi pregi e i suoi difetti.
 Non ho mai pensato che non ce l’avrei fatta, che avrei mollato prima, lo sapete che questo lavoro l’ho desiderato per anni, ho avuto le mie serie difficoltà, i miei pianti e i miei sfoghi...ma l'ostacolo del primo anno lo abbiamo superato.
Oltre al contatto con i clienti che non è mai semplice, anche le aziende non ti rendono la vita serena...la mia in particolar modo credo abbia come motto "venditi anche tua madre se ti avanza...".
E' una gara al rialzo, al cerca di ottenere più clienti possibili, ma so per certo che tutti gli operatori di telefonia sono così. Voi che state dall'altra parte dovete ricordarvi sempre una cosa...
non-è-colpa-nostra.
"A dicembre bene il fatturato, ma male le adsl! Gennaio diamoci dentro con le adsl, ma mi raccomando il business! A Febbraio battiamo il ferro finché è caldo, tutti devono uscire dal negozio con UN telefono, 4 accessori, 1 tablet e ah già, mia nonna è in omaggio per 6 mesi poi scatta a 44euro".
In questo anno poi, studiato i piani tariffari, la metodologia di vendita e il cross selling posso dire di aver affinato anche la conoscenza di tutte le categorie di clientela che ci si presenta davanti, quindi ecco qua le ultime categorie scoperte:

- L'INFORMATICO: è colui che entra ti chiede delle cose sulle sue promozioni, si mette di fianco a te guardando il programma che utilizzi e inizia a dare indicazioni specifiche su dove, TU CHE FAI IL TUO LAVORO, devi andare "come puoi vedere sul tuo computer...e ma se vai indietro con la pagina la trovi...guarda che il tuo sistema si è bloccato" hanno studiato un po' di word e di exel e pensano di essere degli informatici nonché i nuovi Tim Cook. E invece, fondamentalmente non sanno una beata minchia.
- L'ARCHIVIATORE: questa è la categoria che mi fa più ridere, solitamente viene rappresentata da persone dai 50-60 anni in su, si presentano con delle cartelline rilegate, etichettate con FISSO-TELEFONO CASA dove conservano tutte le bollette dal 1980 ad oggi, ricevono fatture che non riescono mai a leggere, come se dietro si nascondessero dei codici segreti che si possono decodificare solo con quello de The Imitation Game, e ti chiedono
"QUESTO COS'È?"
"Guardi c'è scritto, chiamate-urbane" più chiaro di così... e invece...
- L'AMICONE in questo anno ho affinato qualsiasi tipo di conoscenza, da quella tecnica a quella psicologia, quindi riconosco subito chi pensa di potermi fregare con due semplici parole dolci..."tesoooooro, ma come stai? Ascolta ma me lo fai uno sconticino vero? Ti compro tutta sta roba...ah cuoricino ma non si può arrotondare? Tanto chi lo viene a sapere?!" Ma chi ti conosce ma chi ti ha mai visto.
- IL NORMALE ROMPICOGLIONI: è quello che entra solo per dirti "OH SONO APPENA STATA DAGLI ALTRI OPERATORI E DI LA' COSTA MENO!"...e sticazzi?
- L'ACCULTURATO: "sono un vostro affiliato"...dove siamo in una banca? Devi giocare in borsa? NO. Parla normale dai.
- LO SMEMORATO: quello che il numero non se lo ricorda e lo salva in due modi, nella rubrica sotto -mio numero- o addirittura stotchettato nel retro del telefono direttamente.
- L' EDUCATO: colleghi commessi, colleghi impiegati, colleghi che avete a che fare tutti i giorni con la gente, ricordatevi una cosa soltanto...se vi dicono "grazie Lei è stata gentilissima", non rimaneteci male se una settimana dopo ricevete una lamentela dal vostro capo perché l'ultimo cliente educato in realtà ha parlato male di voi. Tu pensi di aver fatto un buon lavoro e invece cosa succede? Ricevi una lettera di reclamo. 


Questo non è un lavoro facile. Ma se riuscite a superare almeno 2 di queste categorie senza mandarli affanculo, allora siete sulla via giusta per l'illuminazione.


1 commenti:

  1. io lavoro in un centro di assistenza tecnica....so di cosa parli!!! aggiungerei la categoria del 2io pago..quindi!"

    RispondiElimina