Powered by Blogger.

Instagram for dummies

Era un po’ che volevo scrivere un post su come utilizzare al meglio Instagram.
Non ho la presunzione di essere una IG Star, al mio attivo ho “solo” 2300 followers, ma sto su Ig dai tempi in cui eravamo solo io e 50.000 coreani, quindi SI, ritengo di avere la presunzione di poter dare il mio parere e darvi magari qualche dritta. In molti mi scrivono che ho un bel profilo, che app utilizzo etc. e io non sono una di quelle “ah cosa vuoi, ci metto su giusto un filtro e via…” come quelle ai tempi della scuola “ah si si, ieri ho dato giusto una letta al capitolo, ma non so niente…” e poi 8 IN PAGELLA.
Instagram è il mio piccolo mondo, in cui tutto è bello, bianco e luminoso.
I temi del mio profilo sono sempre gli stessi:
- cibo
- moda
- Cami
- varie ed eventuali


Agli inizi, usavo i classici filtri un po’ a caso, quelli c’erano e non avevamo di certo altre 250 app di filtri da poter utilizzare, poi mi sono orientata su earlybird, mi piaceva molto l’effetto smussato agli angoli beigino…
Uno dei segreti principali è guardare gli altri profili, non limitarsi a chi si segue, nemmeno ai popolari, ma andare un po’ a spulciare su chi seguono quelli che a vostra volta seguite. Ora c’è questa pessima abitudine di sponsorizzarsi a vicenda –FOLLOW FOR FOLLOW? SFS? – personalmente sono un po’ contraria, perché cosa mi frega che mi intasi la timeline di chi ti piace seguire, però è anche un modo ora di risparmiare tempo.
PARLIAMO ORA DI FILTRI:
io sono diventata una strenua sostenitrice del BIANCO come sfondo, rende tutto più chiaro e limpido, quindi di base se devo instagrammare cibo o vestiti o gioielli prediligo il mio tavolo da cucina bianco.
Poi c’è bisogno anche della luce…quindi per rendere il tutto ancora più luminoso è meglio fotograre in giornate di sole lasciando che la luce entri in casa. Anche se fotografaste su uno sfondo bianco in giornate ombreggiate o di sera rischieresti di avere solo uno sfondo grigio.
LE APP:
le mie app principali sono vscocam, mullerphoto, camera+ e afterlight.
Vscocam e Mullerphoto le utilizzo per bilanciare il bianco. Scelgo il filtro che mi interessa e a volte aumeno o diminuisco la luminosità.
Afterlight lo uso per di più per impostare le immagini in verticale o orizzontale mantenendo la foto originale quando non voglio che venga squadrata direttamente da Ig.
Infine Camera+ questo lo utilizzo maggiormente per panorami o paesaggi per aumentare la nitidezza dei dettagli e dei colori.
Poi c’è anche da dire che prima della luce, prima dei filtri e prima delle app bisogna imparare a inquadrare seriamente una foto, e là non ci sono consigli che vi posso dare perché sto ancora imparando pure io…qua magari seguite un po’ i fotografi veri dell’Instagram, loro si che conoscono inquadrature e prospettive come si deve.

Cose che ANCHE NO su Ig sono:
- chi condivide ogni minimo istante della sua giornata, dalla foto di un volante per dirci che sta andando a fare la spesa al lettino d'ospedale mentre dona il sangue. 
- i selfie brutti. I social network sono quel mondo dove interagiamo con gente che non ci ha mai visto e quindi potremmo prenderci il lusso di farci apparire almeno là migliori di come siamo. E INVECE NO. Abbiamo a disposizione milioni di app e non solo vedo gente usarle male ma inquadrarsi anche peggio, rendendosi ancora più cessa di come magari si è quel giorno.
- gli SFS, i Follow for Follow e i giveaway. Questa non è una corsa a chi ha più followers, non si viene pagati, non si trova lavoro. E basta anche con sta storia di iscrivesi a delle garette per vincere  braccialette handmade o card di Zara da 20 euro.
Ora fate un po’ come volete, trovate il vostro punto forte e iniziate a instagrammare. Cercate solo di essere originali e di evitare di copiare pari pari foto che vedete su altri profili, perché siete sgammabili…Instagram è un mondo immenso, ma in realtà siamo solo un piccolo complesso condominiale dove veniamo a sapere tutto di tutti.
Ci sono anche dei profili per cui ho una ammirazione immensa, e vi consiglio di seguire: 
La Connie: è quella dei tutù, ma anche della Nina, di Flavio...non sapete chi è? Vergognatevi e seguitela ovunque ora. 
Modiday: è la mia migliore amica, ha scoperto Instagram tardi ma ha saputo cogliere l'essenza dell'applicazione...selfie-cibo-selfie-shabbychic
Elisa_Dolcissimame: è la mia famosa amica cake designer...un'artista vera. Potete seguirla anche sulla sua pagina Facebook e ha da poco realizzato il suo sogno di aprire un suo laboratorio. Ho una stima per lei incredibile. 

Mica_Michela: amo molto il profilo della Mic perché riesce a rendere le sue foto con degli effetti un po' così...malinconici...molto d'effetto! le voglio bene



Virgola_: è l'unica che non conosco direi, ha creato questa sia bambolina dolcissima e le personalizza in tutti i modi, ha creato anche delle cover per il telefono in base alle richieste che le fanno...dateci un occhio!
E poi le ultime due preferite...le marziane Rossana e Gloria, che hanno non solo dei profili instagram strepitosi, ma pure un blog dove parlano di moda, cibo, ricette e altro...e poi beh, sono le creatrici della grafica del mio blog...non potete non seguirle! 

0 commenti:

Posta un commento