Powered by Blogger.

2 matrimoni e un funerale, il mio

Sono passati due anni da quel fatidico 2012 quando una mia cara amica si è sposata e ho scritto tutte le mie angosce e paure in questo blog, dal panico della scelta dei vestiti, al caldo della cerimonia…
Quest’anno va peggio: 2 matrimoni in un colpo solo.
Intanto diciamo una cosa: VI DOVETE CALMARE!
Qua mi dicono che è normale, che in fondo sono passati dieci anni dal diploma, e insomma, mettere su famiglia e sposarsi ci sta…raga non scherziamo…dieci anni dal diploma glielo vai a dire a tua madre ok? Io ho finito la scuola ieri. Ho fatto i provini per teen mom, aspetto che mi chiamino a momenti!
I matrimoni sono una delle cose più stressanti a cui puoi partecipare…devi pensare a tutto: vestito, scarpe, capelli, trucco per l’addio al nubilato…vestito scarpe capelli trucco per la cerimonia. A I U T O.

Un matrimonio ce l’avrò a luglio…quanto amo i matrimoni in estate…l’altro ad ottobre.
Sono un po’ preoccupata perché ci sono gli annessi addii al nubilato a cui partecipare…e io non sono molto ferrata nelle organizzazioni di queste feste. Diciamo che, per quanto mi senta ancora in piena fase adolescenziale da dieci anni, ci sono alcune cose che non concepisco: come gli addii al nubilato a tema PISELLO. 10-15 ragazze che si trovano e ridono ridono e ridono distribuendo biscotti di forma fallica e ridono ridono e ridono bevendo cocktail da cannucce pisellate…sia ben chiaro, non pretendo mica di finire in una spa a fare massaggi o a farci una seduta di yoga di gruppo...però...

I maschi ai loro addii al celibato non è che siano migliori eh…però insomma mi sento di giustificarli perché sti poveri cristi affrontano il matrimonio come una croce da portarsi dietro tutta la vita,rispetto a noi che ci sognamo questo giorno dopo aver visto i cartoni Disney, e vedere due tette in uno strip club non lo trovo così deleterio…noi donne invece, che dovremmo essere il sesso forte, vogliamo emanciparci a tutti i costi e dimostrare che a noi piace il pisello in tutte le sue forme, dalla pizza, alla torta, ai cerchietti luminosi…ma personalmente quando vedo addii al nubilato così la mia prima domanda è “ma quanta voglia di pisello hanno queste? Ma da quanto tempo non ne vedono uno?” è più forte di me. Chiedo scusa se turberò qualcuna di voi che lo trova divertente…a me sotto sotto dispiace per la sposa, se mai mi dovessi sposare preferirei farmi un giorno e una notte con cinque neonati piuttosto di farmi conciare come un troione per tirare su quattro soldi a vendere preservativi.

Su internet è un tripudio di immagini agghiaccianti, da far invidia al mio grosso grasso matrimonio gipsy, eppure anche Pinterest riesce a rendere chic gli addii al nubilato! Persino la Conrad ne ha fatto un post meraviglioso! 
Intanto faccio gli auguri alle mie due spose Daniela e Irene, vengo volentieri ai vostri matrimoni ma poi statemi calme a rimanere incinta che altrimenti iperventilo! :D 
Non lo so se ne uscirò viva, ma è ovvio che rimarrete aggiornate, quindi attivate subito gli aggiornamenti anche sulla pagina Facebook
Una persona è sempre felice di ricevere un invito di matrimonio, ma quando si trova davanti il postino con una lettera madreperlata...la reazione è solitamente questa:


0 commenti:

Posta un commento