Powered by Blogger.

Il lavoro ideale...forse...

Come vi ho già anticipato, questo è un anno ricco di soprese per me e tra queste c’è quella di aver trovato finalmente lavoro…dopo la mia esperienza in gioielleria, ora mi trovo nell’ambito della Telefonia.
È dal 1999 che vado via di testa per la tecnologia e i cellulari, da quando alla cresima ricevetti il mio primo Bosch con antenna e feci fuori in una settimana 300 mila lire di ricarica.
Terminata la mia esperienza lavorativa in radio e televisione il mio desiderio era quello di entrare in un negozio di cellulari, e dopo quasi due anni “finalmente” ce l’ho fatta.
Non è un brutto lavoro...anzi…ho una carissima amica che ci lavora da praticamente 10 anni e mi diceva “guarda che non è solo vendere cellulari, quella è l’ultima cosa, è tutto quello che ci sta intorno…” chiaramente non capivo…ok, c’era da imparare qualche offerta ma COSA SARà MAI???


Ecco. Questo è il mio commento in merito. 
È uno sbattimento incredibile. È una cosa che se la vuoi fare ti deve piacere, ma piacere veramente tanto…e sono solo due mesi che sono là oltretutto.

Se vuoi iniziare in questo campo devi capire una semplice cosa:
LA GENTE QUANDO ENTRA IN NEGOZIO Già TI ODIA.

Vogliono delle offerte a meno di 10 euro, vogliono l’iPhone 64 giga a rate che siano di 5 euro al mese comprensive di chiamate gratutite verso tutti e giga di internet infiniti; e quando tu stai là a spiegargli che PURTROPPO questa non è una Onlus ma è un negozio di telefonia, se ne vanno indignati minacciando i passare ad altri operatori.
MAMMAGARI dico io. Così la smettete di rompere i maroni!

Ci sono giorni in cui ti capita anche quello che ti vede con la tosse, gli sblocchi una roba del telefono e ti torna con caffè, latte caldo + miele e biscottino eh, non sono tutti stronzi…quasi, ma non tutti.
Prossimamente vi parlerò delle categorie dei clienti che entrano nei centri di Telefonia, intanto vi lascio con alcuni aneddoti di alcuni clienti:

1.  Un vecchio vuole entrare per parlarmi di una cosa IMPORTANTISSIMA, a meno dieci minuti dall’apertura con la saracinesca mezza abbassata.
Scusa, il mio S4 ha salvato in rubrica i miei contatti Facebook, non li voglio, toglimeli.”
Ha provato a controllare se li aveva sincronizzati?
io non devo controllare, questo è il suo lavoro, io l’ho comprato!”
Ma allora mi scusi, cos’ha comprato a fare un telefono così all’avanguardia se non ci smanetta un po’? Il bello è quello!
Ma perché io me lo posso permettere! E posso permettermi di comprare tante altre cose!!”

2. “Buongiorno, io ieri ho preso a rate un Samsung S4 mini, prima avevo un iPhone…ma sono tornato a casa e non mi piace più questo Samsung, non mi ci trovo…come faccio per cambiarlo con un iPhone?”
Mi spiace, ma noi non possiamo cambiarle il telefono una volta che l’ha acquistato.
Mi è stato detto che si può fare!!”
Purtroppo, le ripeto che non si può fare.
Allora come devo fare? Mi devo rivolgere al mio avvocato?!”

3. “Voglio passare alla rete fissa col vostro operatore!
  Ok, avrò bisogno del suo codice di migrazione per poter passare da un operatore all’altro, c’è scritto nelle sue bollette.
Non lo trovo
Ok, allora provi a sentire telefonicamente il suo attuale operatore e gli richieda il –codice di migrazione-
Basta signorina, io ero venuto da voi per cambiare, ma mi state chiedendo di fare TROPPE cose."
E se ne va.

4. “Buonasera vorrei una ricarica della Wind.
    Mi spiace ma, COME VEDE DALL’INSEGNA LUMINOSA CATARIFRANGENTE alle mie spalle noi non siamo Wind.
Ah, e allora dove posso trovare un negozio della Wind?”

In un burrone.

TO BE CONTINUED. 

5 commenti:

  1. A proposito se sei della vodafone ho una domanda da farti

    RispondiElimina
  2. Facciamo che un giorno vengo da te in negozio, con latte caldo e cornetto ovviamente, e offro consulenze psicologiche ai clienti. Sarebbe una cosa veramente divertente.

    http://danaandtheworld.blogspot.it/

    Dana

    Dana

    RispondiElimina
  3. SE VUOI TI MANDO QUELLO CHE MI E' APPENA ENTRATO DICENDOMI: " AVETE LA MARCA NOCIA?!"
    (SARA TIM/H3G) RIPETO IL MIO EVVIVA

    RispondiElimina