Powered by Blogger.

Esperienze di vita verah! Barbabella è andata al mare.

Ci ho provato...in tutti i modi, GIURO...ma alla fine ho ceduto al Perfido e al suo "basta, domenica si va al mare".
Scene che Shining a confronto è un film per famiglie.



Fai palestra, perdi peso, mangia "qualche" dolcetto, sono ferma ai -6 kg, ma, come dico sempre, meglio di un calcio in culo.
La prova costume non l'ho superata, ma quest'anno un cambiamento c'è stato:
BARBABELLA È ANDATA AL MARE. Lo stesso. In due pezzi. Per ben TRE VOLTE!

ARMAGEDDON NOW.


Non mi sono fatta fregare da Calzedonia quest'anno, mi ha fatto scema una volta NON due. Niente camerini 1 metro x 1 metro con specchi abnormi che ti ingrassano di 20 chili. Sono finita in un posto sfigatissimo, dove vendono roba sportiva, il tarocco di Decathlon per intenderci. Un posto gigantesco e NESSUN cliente, NESSUNO in coda ai camerini, costumi in saldo con TUTTE le taglie, bikini L e XL!

Ma è l'Olimpo delle obese!


Con la storia del "al mare si trova di tutto non preoccuparti del fisico" ho visto cose che dovrebbero essere vietate per LEGGE: come quelle che dai 65 anni in su hanno dei bikini microscopici e della cellulite sulle gambe che le mie cosce fan concorrenza ad Heidi Klum, o quelle che son fighe senza cellulite e due tette abnormi e si mettono a tagliarsi le unghie dei piedi! Ma ce la facciamo???

Per la seconda esperienza al mare ho dovuto superare uno scoglio insormontabile:
Al mare con le amiche + fidanzato di una di loro. Cioè ma cosa mi sta succedendo?!
Non è stato facile, non vai al mare per anni, poi ti convinci ad andarci con la famiglia, poi con le amiche e infine ti mostri in costume davanti ad un uomo che non è il tuo e che magari può pensare "ammazza che amica obesona che c'ha mia morosa".
E invece NO. Un tranquillone. BENE COSÌ.

Per la mia ultima MA NON ULTIMA esperienza al mare invece ho notato un altro cambiamento...il 15 di agosto sono tornata con la famiglia, e TUTTE le famiglie e le coppie del triveneto a quanto pare! E lì ho notato alcuni sguardi, di donne chiaramente, che sia mai che ci facciamo i cazzi nostri...OPS!


Comunque è passata, e devo ammettere che mi sono divertita, che alcuni blocchi mentali pian pianino se ne stanno andando e che forse il primo passo per cambiare veramente il proprio stile di vita è intanto vivere la vita verah a 360 gradi continuando a migliorare se stessi!




2 commenti:

  1. Sei proprio simpatica e autoironica! Fantastica!!
    Cmq in spiaggia si vede d tutto....

    RispondiElimina
  2. Sei simpatica mi è piaciuto molto leggere questo articolo. Anche io tengo un blog e scrivo delle mie esperienze, anche se in modi più sbrigativo e meno introspettivo.
    Cmq il mio blog è questo, lifenadnews.blogspot.com , parlo delle cose mie ma anche argomenti vari o dei quali mi chiedono. Leggi qualcosa e dimmi cosa sbaglio perchè voglio e devo imparare

    RispondiElimina