Powered by Blogger.

Fighedomani FT Penthouse girls FT LELO

Passati pochi giorni, con la mente ancora fresca, prima di dimenticare tutto come i migliori malati di Alzheimer, vi racconto per filo e per segno il mio weekend milanEEEse e soprattutto dell'incontro con le Fighedomani, le Penthouse girls e la Lelo.



Oldpinkroom e io avevamo già delle notevoli vesciche ai piedi dopo una giornata passata in giro per i negozi in cerca di un paio di tacchi per me, l'ansia era appena appena palpabile..."Rubina, SAI vero che là saranno tutte tirate..." Ero così tranquilla io con i miei mocassini da mettere...ma era proprio destino che fossi me stessa, quindi se nelle foto che gireranno nelle varie pagine troverete una nana obesa, sò io.
Oldpinkroom invece, impavida del dolore ai piedi e anche un po' stronza dentro SAPENDO che abbiamo già quei 15-20 cm di differenza, s'è sparata un bel tacco 10.
Arrivate a Ripa 45 ho riconosciuto un'altra bella stangona nonchè Figadomani ma più figaieri-oggi-e forevah...laZitella. Manco ve lo dico a un certo punto come mi sentivo a stare nel mezzo a due di 180 centimetri. Poi è stato il turno della nostra madre superiora Stazzitta e della Mari, ad un'altezza più alla mia portata diciamo! ;)
Durante il nostro live twitting su piselli veri o finti ho conosciuto un sacco di altre persone e prima che inizi ad elencarle, dimenticandomi sicuro qualcuno, faccio prima a dire che presentarti a persone con le quali ti scrivi da più di un anno e poi te le trovi nella vita reale fa sempre un effetto un po' strano, ti senti di poter dargli una certa confidenza ma fino a un certo punto perchè in fin dei conti "se semo mai visti?!". Ho conosciuto comunque delle persone DE LI ZIO SE!
Lo scopo di questo evento, oltre a farci conoscere tra noialtre, era di far vincere insieme alle Penthouse girls, un Lelo Mia 2 a chi avrebbe scritto il tweet più simpatico in merito a sesso, piselli e/o vibratori. Abbiamo avuto ovviamente una vincitrice: Larredatrice! <3 data-blogger-escaped-font="">





Spendiamole ora due parole anche sul momento che io preferisco di più di un evento, un party, un rave, un compleanno delle medie:
L'ATTIMO IN CUI SE MAGNA.
L'aperitivo offriva cocktail di twinings ma soprattutto...CUPCAKES. Ora, io sono da sempre una fanatica di questi meravigliosi dolci burrosi e grassosi, ma fare dei cupcakes che non risultino pesanti o stomachevoli non è facile con tutto quel burro e quello zucchero a velo.
La creatrice invece di queste delizie è stata Miss Coco Cupcake che ha centrato in pieno la ricetta! LOVVIAMOLA!






E ora il momento PISELLO.
Le ragazze di Penthouse e Lelo sono stati così carini da offrire anche a noi un Lelo Mia2...che colore ho avuto io?



...ma che domande...ROSA ovviamente!
Per chi non lo sapesse, cosa che purtroppo molte delle mie amiche "madri" non conosce, Lelo crea pleasure object...famo a capisse: VIBRATORI. MA, ci tengo tantissimo a precisarlo...vibratori di desaiiiiiiiin!
Sono da sempre una fervente sostenitrice del "NASCI donna, diventi madre".
E DONNA ci resti.
Molte, una volta partorito, fanno ruotare il loro universo solo attorno ai figli ed ecco perchè si dimenticano di come era bello dedicarsi a se stesse...questo si ripercuote su di loro, che si ripercuote sulla coppia solitamente.
Non è comunque facile avere dei figli più o meno grandi in giro che spariscono per la casa e per giocare a nascondino si rinchiudono nel tuo armadio trovando magari fruste o vibratori molto, molto realistici.
Ecco perchè Lelo è la risposta alle nostre preghiere di madre!


Lelo Mia2 poi ha delle caratteristiche essenziali per noi:
- È piccolo! Lo possiamo mettere ovunque, anche nel secondo cassetto del settimanale ad altezza figlio.
- È colorato! Le varianti erano rosa, fuxia e nero, potrebbe attirare ancora di più un bambino effettivamente...ma almeno non è color carne.
-È liscio! Nessuna venatura particolare che ci ricordi quello originale e faccia esclamare ai nostri figli "ma è come quello del papà!"
- Si carica via usb! Quindi, per un bambino che sa cos'è una chiavetta usb ci pariamo subito il culo!



Sono arrivata alla fine di questo post e di questa bellissima esperienza che ha dato modo di conoscerci e conoscervi. Grazie a Olpinkroom che mi ha accompagnato fino a Milano per non lasciarmi da sola, che SICURO mi sarei persa in metro, grazie alle Penthouse Girls per l'accoglienza <3 data-blogger-escaped-a="" data-blogger-escaped-alle="" data-blogger-escaped-href="http://www.facebook.com/FigheDomani" data-blogger-escaped-target="_blank">Fighedomani
che ho potuto toccare e ammirare nella "real life"e un sentito grazie alla Lelo per...beh...
GRAZIE LELO DI T U T T O. ;)

7 commenti:

  1. a me non ha fatto ridere il tweet che ha vinto :S maddai! non c'era di meglio?

    RispondiElimina
  2. Grazie a te, a noi il tweet che ha vinto è piaciuto molto !

    RispondiElimina
  3. Guarda Emy, lì per lì non aveva fatto ridere nemmeno me. Ma pegnnente proprio!

    RispondiElimina
  4. Il tweet che ha vinto è TERRIBILMENTE fantastico.
    Ha avuto una prontezza di spirito che io mai avrei avuto.
    Grazie a L'arredatrice Ignorante che ci ha insegnato qualcosa.

    Poi come sempre Rub, ti lovvo.

    RispondiElimina
  5. Ma grazie, Nonna <3 del resto, in una situazione del genere, almeno, e dico ALMENO, impariamo qualcosa :-/

    RispondiElimina
  6. E comunque dico grazie alle Penthouse Girls e a te Rubina per questa mia immagine meravigliosa che userò come foto del BEFORE #fighedomani. Devo solo decidere se è più urgente la dieta o l'eliminazione delle occhiaie.

    RispondiElimina