Powered by Blogger.

The versatile blogger award

Grazie a un'amica blogger che mi ha gentilmente mandato l'invito,Esprit a vivre, partecipo a questo contest dove il succo è raccontare 7 cose di me che non sapete.
Però ho realizzato che è un casino, perchè io qua con voi mi sono sempre sputtanata alla grande, trovare qualcosa che non sapete è complesso, vediamo cosa riesco a tirar fuori. Scoprirete comunque che non sono tutta ciccia, cibo e diete! ;)




1- nel lontano 1999 ho ricevuto in regalo il mio primo cellulare, da lì in poi ne ho collezionati all'incirca una ventina. Io la tecnologia la AMO, ai tempi sapevo tutto di tutte le marche di telefonini esistenti, quando ancora ne facevano uscire UNO all'anno, gli amici mi chiamavano per sapere quale telefono acquistare, quale fosse il migliore, il più resistente o il più economico. Li ho avuti colorati, slide up, con lo sportellino, grandi, piccoli, con fotocamera, per fare le videochiamate, con la tastiera normale, con quella querty, con le cover intercambiabili, col touch screen.
Ero il DIO dei cellulari. Arrivata a questo punto potrei dire che si, il lavoro in un negozio di cellulari mi piacerebbe, mi ci vedo a spiegare alla nonnina 90enne che il tasto verde e il tasto rosso non si trovano più nella tastiera ma direttamente nello schermo centrale.
Bosch Dual com 738 I miss you.



2- sono una vera appassionata di film anni '50-'60. Precisamente della categoria Kolossal, KOLOSSAL BIBLICI. Io ci vado PAZZA. Ho imparato la Bibbia da bambina praticamente guardando I dieci comandamenti e il mio kolossal preferito in assoluto è BEN HUR. 4 ore di sangue, disperazione, cattolicesimo e Charlton Heston <3 data-blogger-escaped-.="" data-blogger-escaped-br="">Un altro kolossal che amo moltissimo e che avrò visto almeno una cinquantina di volte è Via col vento,inutile dirvi quanto io ami la mean girl di tutte le mean girl Rossella.


3- per rimanere in tema televisivo seguo moltissime serie tv...da Dawson's creek a le Gilmore girls fino ad arrivare a Grey's anatomy e si...ahem...lo ammetto, The vampire diaries.
MA, il primo, in assoluto il primo che ho visto e che non abbandono da VENTI ANNI è La signora in giallo. Io a Jessica la venero capite? Non è un banale interesse, è proprio AMORE...ho iniziato a 11 anni quando tornavo a casa da scuola e su raiuno alle 12.35 iniziava la Fletcher. Alle 13 ci scappava il morto e alle 13.20 Jessica risolveva il caso COME NIENTE! Ora il tutto è stato spostato alle 13 su rete4 e io vi assicuro che con UN FRAME vi dico, ambientazione, trama, vittima e assassino!



4- ho praticato danza classica per alcuni anni da bambina, la cosa mi piaceva anche molto a dire il vero, ma la scuola ad un certo punto ha chiuso e l'unica disponibile rimasta accettava solo, per così dire...bambine di costituzione anoressica. Ho detto NO ai finocchi bolliti e si alla pasta al pomodoro.


5- Io e la cucina: un amore impossibile. Per quanto mi abbiate vista cucinare cupcakes, macarons, torte al mars etc. io DETESTO cucinare. È uno sbatty incredibile, sporcare pentole e padelle e dover rilavare tutto, avrei pure la lavastoviglie ma è uno sbatty pure spostare i piatti là dentro.
'Nfatti io sarei una vera fan dei cibi pronti, pizza pronta, pasta pronta, risotti pronti, minestrone pronto, vellulate pronte; purtroppo fare figli ti mette davanti alla consapevolezza di dover far,per lo meno VEDERE, che so essere una madre che in cucina ci sa fare.



6- Sono un'amante delle storie d'amore che finiscono di merda. Ho un'amica che per ANNI è andata alla ricerca del sul Mr. Darcy, tutto per colpa di quella stronza zitella della Austen che ci ha illuse TUTTE con le sue storie strappalacrime. Ho cercato di spiegarle che l'amore perfetto non esiste, ma lei niente e infatti ha beccato solo dei bastardi patentati. Cosa c'è di più bello di un'amore passionale che ti consuma a tal punto da star male? Da voler morire?! Insomma a noi, chi ce lo dice che Giulietta a 14 anni si sarebbe trovata sempre bene con Romeo? A 14 anni io limonavo con uno diverso ogni due settimane!


7- Ho scoperto da poco di avere un dono, che Rosemary Altea SCANSATE proprio. L'ho capito proprio sabato scorso dopo un pomeriggio di shopping con Oldpinkroom; io so convincere le persone a comprarsi cose più o meno inutili. Ho un'influenza incredibile con chi è indeciso su un acquisto, inizio a far domande tipo "ma hai altre cose simili? Hai fatto tante spese ultimamente? Dai una volta concediti qualcosa!" Sono proprio subdola. :D E devo ammettere che la cosa mi soddisfa quasi quanto lo shopping che faccio per me stessa. Sarei perfetta per la vendita delle auto o come presentatrice Avon.

Bene, ho terminato col mio ennesimo sputtanamento, ora andate a seguire le altre amiche blogghé a cui passo la palla per scrivere a loro volta 7 cose su di loro, ma se non lo fanno voi andate a leggerle lo stesso che SPACCANO! <3 data-blogger-escaped-br="">
Anche io voglio un blog
Bianco e nero rimmel
Vita da stronza
Il blog della Connie
Don't want to be a blogger
Somewhere over the rainbow
L'antitommaso

9 commenti:

  1. ...e io che pensavo di essere l'unica sotto i 60 che adora i matton-kolossal biblici!! Proprio di recente mi sono regalata il dvd dei 10 comandamenti, giusto per non rischiare di perdere la replica annuale in periodo pasqual/natalizio. E non toccatemi Rossella, è da sempre il mio indiscusso ideale femminile supremo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GRANDISSIMA!!!! Non sai la giuoia di sentirmi meno sola!

      Elimina
  2. no dai le storie d'amore che finiscono male no però...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sono le più romantiche dai... ;)

      Elimina
  3. Via col vento e la signora Fletcher?? Adoro! Quando vuoi facciamo una maratona tv :-) (indovina cosa sto guardando in pausa pranzo?)

    RispondiElimina
  4. ... dici che i Vampiri sono una cosa di cui vergognarsi?? Io ne ho BISOGNO per stirare!

    RispondiElimina
  5. Jessica Fletcher 4 president! =)

    RispondiElimina