Powered by Blogger.

Non c'è un cazzo da ridere.

Ho delle serie difficoltà in questo periodo a scherzare sul peso e sulle diete...gnaa faccio. Ecco perchè per giorni sono sparita...
 
 
Dopo la Pasqua che mi ha lasciato un'intera colomba da mangiare per colazione E i residui di cioccolata messi nel freezer, mi sono fermata per un attimo a pensare al blog, alle diete, al cibo, alle diete, alla televisione che propina cibo, alla televisione che propina dimagrimento...e ne sono uscita stordita, peggio di quando esco con le amiche e mi ubriaco come 'na vacca, è come se mi portassi dietro da giorni questa sorta di postsbornia. 
Mi sembra di stare sulla barca di Willy Wonka dove Wonka spara a tutto spiano immagini assurde e tu sei là immobile, impossibilitato ad alzarti per andartene...ecco come mi sento io ultimamente guardando la tv.
 
Non faccio in tempo ad accenderla che mi trovo su Mtv con la storia di 
Chelsea Settles che da grassona vuole entrare nel mondo della moda, non si piace ma ha imparato ad accettarsi così com'è...ma già che c'è va da un personal trainer e perde 116 chili. 
 
PUTTANA QUELLA VACCA.
 
Poi giro su la7 e c'è la Benedetta Parodi che cucina piatti con una semplicità che Alessandro Borghere è lo chef dei poracci...
Poi arriva ilPerfido...
...che è passato da ilPerfido a ilDepilato
"hai pranzato oggi?" "ah si" "davvero?! e com'è che tutti i piatti son puliti?" 
"perchè ho mangiato un pacchetto di cracker e una mela" EH?!
Poi vado su Pinterest...e becco immagini di donne stupende un po' in carne...
chiaramente in pose dove lo "strato cellulitico" è inesistente MA ovviamente presente. 
"ma tu ti devi piacere come sei...fregatene"
"guarda la Christina Aguilera com'è in pace con se stessa così burrosa..." 
"Lady Gaga inneggia all'anoressia perchè si mangia un'insalata e vorrebbe un hamburger
"l'importante è star bene con se stessi
"anche le grasse possono fare le modelle vedi?"...
 
Poi...poi...
arriva la sera...
MTV.
Teenager in crisi di peso. Questi si sparano una dieta che gli farà perdere più di 100 chili in tre mesi, perchè DEVONO ANDARE AL COLLEGE...
REALTIME.
il Boss delle torte prepara una torta a forma di bara a grandezza naturale con un ipotetico morto dentro, TUTTO FATTO di cioccolato-vaniglia-cioccolato-burro-triplostratocioccolato-quadruplostratoburro...
...a breve
Cucina con Ale io di Borghese ho una considerazione pressocchè indifferente, ma il punto è sempre quello, CUCINA. CIBO. MANGIARE. FAME.
...a breve
Malattie imbarazzanti XXL...e di questo ne ho già ampiamente parlato. direi basta.
...a breve
Pazzi per la spesa. Questa è gente che sta male. Gente che vive in funzione di fare la spesa combrare scorte di cibo per quasi tutta l'Africa orientale solo per il gusto di arrivare alla cassa con quattro carrelli e spendere....15 dollari. perchè loro sanno usare i buoni spesa, quelli che io ho appesi in cucina e che lascio scadere...sempre.
...a breve
Adolescenti XXL 12enni arrivati a pesare 100 cazzo di chili e più, si ritrovano in un camping a rinunciare a tutto. e a fare solo sport. nomore junk food.
e infine ultimo ma non ultimo...
GRASSI CONTRO MAGRI.
è LA MORTE. l'altra sera io ho pianto ve lo giuro. Una donna era talmente obesa che doveva spalmarsi una crema perchè le pieghe del grasso emanavano col sudore un odore nauseabondo e rischiava spesso che la pelle andasse in putrefazione.
CAPITE IL DRAMMA?
GRASSO-NAUSEABONDO-PUTREFAZIONE. Queste tre parole messe assieme mi hanno fatto scoppiare a piangere.
Non c'è un cazzo da ridere. E non solo per questa povera donna, ma per tutto. Questo è il resoconto di quello che mi capita di avere sotto agli occhi quasi tutti i giorni...
CIBO-GRASSO-MANGIA-GRASSO-DIETA-CIBO-GRASSO-DIETA
è un continuo...sono ubriaca.
E' un fottuto lavaggio del cervello che ci stanno facendo in continuo, ma ci portasse ad una soluzione. NO.
Passiamo dal  
TI DEVI PIACERE al 
RISCHI DI MORIRE SE CONTINUI A MANGIARE IN QUESTA MANIERA.
Io invido davvero quelli che sanno cosa vogliono, quelli che hanno fatto la loro scelta: SI STO BENE COSì. NO NON MI PIACCIO STO DIMAGRENDO. Ma chi come me vive in questo stato costante di insicurezza,di difficoltà a portare a termine una dieta, di rinunciare per un tot di tempo a tanto, troppo tutto?! siamo qua, come Homer Simpson e l'angioletto e diavoletto sulle spalle e non sappiamo che cazzo fare domani, oggi, tra un'ora! 
"mangiati un kitkat dai...tanto stasera vai a correre"
"NO! Sai quante calorie ha sta roba al cioccolato?RIFLETTI"
"massì che te frega...per UNO."
"si comincia sempre con uno e finisci davanti alla tv con mc donald e patatine".

la Disperazione.

6 commenti:

  1. Domanda... se vuoi rispondimi pure in privato su Twitter: ma tu quanto sei alta e quanto pesi? Io comunque ti consiglierei di abolire Real Time. E' l'inferno quella rete.

    RispondiElimina
  2. come ti capisco, real time mi sconquassa

    RispondiElimina
  3. quando non ho nulla da fare mi guardo tutti i programmi esistenti sulla cucina.. non cucino mai, mi piace vedere la gente cucinare e spiegare come fare... mi viene fame, e non mangio.. bevo acqua. che tristezza! comunque hai troppo ragione.. la situazione mi fa un po' schifo...

    RispondiElimina
  4. Beh sicuramente di controsensi ce ne sono veramente troppi, vorresti piacerti e ti propinano aggeggi strani per la prova costume, vuoi dimagrire e ti vengono fuori cose buonissime, grassissime e in pubblicità costantemente mangiate da ragazze magrissime! Credo che il giusto sia nel mezzo. Qualche chiletto in più non guasta, potrebbe essere affascinante, ma oltre il limite del sovrappeso NO NO E NO. Calcola il tuo BIM e fai due conti. Sotto il 25 non sei magra ma sei SANA. Quella è la risposta alle tue domande ;D

    RispondiElimina
  5. ...PER KEY...
    metti la formula? ;-)
    E.

    RispondiElimina
  6. non confondere le libbre con i chili.. nel caso di teenager in crisi peso perdono piu o meno una 40/50 chili non 100.. stessa cosa per chelsea settles che ovviamente non perde 116 chili considerando che è partita dal peso di 147.. dovrebbe pesare ora 31 chili? non credo proprio ;)

    RispondiElimina